Riflettori Citroen puntati sulla nuova C3 al Motor Show di Bologna. Lo stand della casa francese ospita la nuova compatta appena entrata nelle sette finaliste del premio Auto dell'Anno, ma anche la sua piu' agguerrita derivazione agonistica, la versione WRC, sviluppata per partecipare al Mondiale Rally. Citroen, con 8 titoli di campione del mondo costruttori e 96 vittorie, si prepara al Rally di Montecarlo con una vettura in grado di raggiungere i 380 Cv di potenza massima.

Completo giro di orizzonte per la C4 Cactus Rip Curl, specialissima edizione della crossover francese dedicata al mondo del surf e dotata di serie del controllo di aderenza evoluto Grip control, oltre ad un look aggressivo e molto personalizzato. Ancora piu' spinta la show car C4 Cactus Overture, realizzata proprio culla base della Rip Curl con l'aggiunta di una Triumph Street Twin, per un connubio auto-moto all'insegna del divertimento all'aria aperta.

Spazio anche all'ecologia E-Mehari. Riedizione della scoperta Mehari con tarzione elettrica realizzata dallo specialista transalpino Bollore'.